Il Battesimo: due punti di vista

Non c’è momento più gioioso in una famiglia di quello in cui viene al mondo il tanto desiderato principino o la tanto agognata principessa. Già da quando il frutto del nostro amore è nel pancione della mamma non si fa che pensare al giorno in cui verrà battezzato e avverrà il suo ingresso nella cristianità ma anche a quanto sarà bello ed importante il festeggiamento di questo evento.
Spesso presi dai troppi pensieri e dai troppi impegni i neo genitori possono trovare un valido aiuto in aziende specializzate per l’organizzazione di eventi come nel caso di un battesimo a Roma è sicuramente Capitaleventi che, oltre ad organizzare battesimi è leader nell’organizzazione di feste di laurea, cresime, comunioni, feste di 18 anni a tanto altro.
Spesso, però, quando si pensa ad un Battesimo non ci si mette nei panni di chi riceve l’invito a questo evento importantissimo. Infatti, sia che si parli di padrino e madrina, o anche di un normale invitato il primo pensiero sarà sempre quello di cosa donare al piccolo festeggiato.

Cosa regalare ad un Battesimo

Se si vuole andare sul sicuro basterà attenersi ai regali più tradizionali come può essere una classica cornice in argento in cui inserire una bella foto ricordo di questo giorno importante. Ma se lo scopo del regalo che si vuole fare è quello di essere originali allora si può ricorrere ad internet dove si troveranno delle magnifiche idee per stupire i genitori e lasciare il bambino a bocca aperta quando sarà grande. Un bell’esempio tra tanti potrebbe essere quello del Libro magico, cioè, un libro creato appositamente per il bambino con una storia in cui il protagonista di mille avventure porterà proprio il nome del festeggiato. Ma se questo non basta a stupire perché non regalare una stella al piccolo nascituro. Esistono infatti dei siti dove è possibile scegliere una stella e darle il nome del bambino. Riceveremo una pergamena da donare al piccolo, in cui ci sarà la mappa con l’ubicazione della stella.

Regali utili

Se, però, i genitori fanno espressamente richiesta di un regalo da utilizzare nei primi mesi di vita del bambino ci si può sbizzarrire nei negozi che trattano articoli per la prima infanzia e dedicarsi all’acquisto dei vari seggioloni per la pappa, fasciatoi, seggiolini auto, girello, dondolini e quant’altro. Si può anche decidere di regalare una gift card del negozio per permettere ai genitori di acquistare ciò di cui si ha più necessità.
Qualsiasi dono si deciderà di fare al festeggiato il più bello sarà di certo quello fatto con il cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *