Menù per una cena romantica per conquistare una donna

Ti stai chiedendo come riconquistare la tua ex? Se magari non è ancora una vera e propria ex, qualcosa è cambiato, non vi sentite più spesso come prima ma ogni tanto continuate a vedervi.

Hai pensato ad una cena romantica per conquistarla?

Devi sapere che le donne connettono direttamente il cibo al sesso. D’altronde sono i nostri desideri più veri e atavici.

Pensaci non c’è nulla di più romantico che una cena a casa. Senza le distrazioni del ristorante tutto il focus può essere spostato su di voi.

Inoltre vedrai come le conversazioni saranno molto più rilassate e oneste senza le pressioni di essere in un luogo in cui solitamente si sta “in tiro”.

Tuttavia quando cucini per qualcun altro è come se tu stia organizzando un piccolo show e potresti avere un po’ di nervosismo perché vorresti avere la cena perfetta.

Perciò ti consiglio alcuni suggerimenti per essere sicuro di sbagliare il meno possibile ed avere la tua cena indimenticabile.

Attitudine per una cena romantica per riconquistarla

  1. Non farle trovare tutto già completamente prontocena romantica 2

Nel cercare di impressionarla potresti fare l’errore di voler preparare molte portate in anticipo. Ma con tutta questa preparazione l’attenzione si sposterà proprio troppo sul cibo e poco su di lei.

Questo è esattamente il contrario a ciò che dovresti mirare.

Lascia qualche compito semplice a lei cosicché possa essere implicata nella preparazione. Per esempio lavare l’insalata potrebbe essere un ottima mansione da svolgere.

La metterai a suo agio e inizierà psicologicamente a sentirsi più coinvolta.

Allo stesso tempo tu potrai cucinare.

Questo significa che nel frigo dovrai già avere tutti gli ingredienti necessari per la preparazione dei piatti. Per esempio se necessiti di 50 grammi di burro oppure di 300 grammi di carne macinati li dovrai avere già con te.

Vedi le portate come quadri da disegnare al momento. Ogni ingrediente sarà un colore.

  1. Offrile qualcosa da bere

Ciò che dovresti avere sempre con te in casa è i componenti per il suo cocktail preferito oppure la bottiglia del miglior vino che le piace tenuta bella al fresco. Se non conosci bene i suoi gusti vai sul generico. Per il bianco una buona bottiglia di vino fermo e una di bollcine, così non ti sbagli. Se invece si tratta di una tua ex e vuoi fare di tutto su come riconquistare una tua ex ragazza a cena sicuramente sai quali sono i suoi gusti e cosa le piace bere.

La metterai subito a suo agio.

  1. Non mangiare con la bocca aperta

Lo so questo non te lo dovrei nemmeno dire ma non stare li a mangiare con la bocca aperta e facendo rumore.

La regola base è quella di non far vedere il cibo che tieni in bocca.

  1. Non fare il taccagno sul dessert

Finata la cena non andare subito dritto al sodo. Fai o compra, in questo caso va bene anche non farlo da se, un dolce. Potrebbe essere una torta oppure un gelato. Si, perché a chi non piace il gelato scusa?

  1. Mantieniti sul semplice

Non cercare di fare piatti molto complessi oppure portate da Master Chef. Ricorda più sono difficili più potresti andare ad incappare in errori e minare un po’ la cena romantica per conquistarla.

Usa ingredienti semplici.

  1. Rilassati

Se hai organizzato tutto questo è per divertirti ed avere momenti piacevoli insieme. Davvero goditi il momento!

Come apparecchiare la tavola

Anche qui non è molto difficile. Bisogna innanzitutto usare una tovaglia elegante. Niente di particolare, una bianca e pulita va più che bene.

Potresti ovviamente aggiungerci delle candele e fiori sul tavolo.

Ciò che davvero non vuoi è invece avere l’effetto della tovaglia a penzoloni. Quindi se ti accorgi che è troppo lunga ciò che dovresti fare è comprare quei ferretti per accorciarla e fissarla bene al tavolo.

Mi raccomando anche se usi i fiori che questi non siano troppo profumati, tu non vuoi vero che il loro profumo superi quello del cibo? Il mix di odori che si creare credimi non sarebbe davvero ottimo.

cena romanticaUn altro particolare importante sono i tovaglioli. Se vuoi fare un piccolo investimento dovresti comprare proprio i tovaglioli di stoffa. Magari di colorazione in armonia con la tovaglia.

Se hai l’argenteria sfrutta le tue posate. Coltello a destra e forchetta a sinistra. La forchetta piccola per il dessert in alto in orizzontale al piatto.

Menù per una cena romantica per riconquistarla

Vediamo ora dei suggerimenti per cosa prepararle. Un possibile menù che potresti mettere su senza troppe complicazioni.

  1. Antipasto

Bruschetta

Ingredienti

  • ½ baguette
  • 2 pezzettoni di aglio tagliati a metà
  • 5 pomodori rossi
  • Mezza cipolla
  • Aceto balsamico
  • Olio Extra Vergine d’Oliva
  • Sale

Preparazione

Taglia le mezze baguette in orizzontale in quattro pezzi piccoli a metà. Successivamente aggiungi sopra l’olio extra vergine d’oliva. Taglia i 5 pomodori rossi in 4 e stai attento a non far disperdere il succo.

Potresti tagliarli direttamente sul pane.

Aggiungi un po’ di cipolla ed aglio. Infine l’aceto balsamico ed una spruzzata di sale stai attento a non esagerare.

  1. Secondo

Scaloppine al limone

Ingredienti

  • Due petti di pollo o tacchino
  • 1 noce di burro
  • ½ succo di limone
  • Farina
  • Una dozzina di capperi
  • 2 cucchiai abbondanti di vino bianco

Preparazione

Pulire i capperi facendoli passare sotto un po’ d’acqua, dopo farli asciugare. Passali in padella con un po’ d’olio con il coperto chiuso.

Infarina i petti di pollo o di tacchino. Aggiungici il pepe se entrambi amate il piccante.

Falli scottare e cuocere in padella, rigirandoli varie volte ed aggiungendo vino.

Lasciali sfumare un po’ ed aggiungici limone e noce di burro.

Quando vedi che sono cotti aggiungici i capperi.

  1. Cibi afrodisiaci per frutta e dessert

Altri elementi essenziali per la buona riuscita della cena romantica sono i cibi afrodisiaci.

Inutile dirti di quanto stuzzichino l’appetito sessuale.

  • Asparagi
  • Banane
  • Cioccolato
  • Ostriche
  • Peperoncino
  • Melograno
  • Vino rosso
  • Salmone
  • Noci
  • Vaniglia
  • Anguria
  • Avocado
  • Miele
  • Pinoli
  • Fragole
  • Carciofo
  • Ciliegie
  • Fragole

Quindi pensa anche a piatti come: salmone rosso saltato con Chili oppure i brownies al cioccolato cosparsi di caramello.

Ora che sai i trucchi per preparare una cena romantica per conquistarla non puoi sbagliare più nulla. Non ti resta che cimentarti in questa missione, rileggi l’articolo e sentiti libero di cambiare il menù a tuo piacimento.

Polpette di Ceci

falafel-450084_1280

I benefici del mangiare verdure e legumi sono noti ma, nonostante ciò, molto spesso questi alimenti vengono trascurati.

Il motivo deriva un po’ dalla preparazione che richiedono ed un po’ per colpa del loro aspetto poco invitante e gustoso.

Un buon metodo per superare questo problema e, perché no, anche di divertirsi in cucina è  quindi iniziare a creare delle ricette sfiziose ed allo stesso tempo semplici che non richiedono molto tempo, con questi ingredienti.

Utilizzate moltissimo come deliziosi antipasti o anche come secondi piatti delicati nei ristoranti vegetariani, le polpettine di ceci, sono un ottimo modo per rendere questi legumi golosi ed invitanti anche per i più piccoli.

Con una preparazione totale di circa 45 minuti totali, le polpettine di ceci, hanno un procedimento abbastanza semplice.

Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono:

  • Ceci (precedentemente bolliti)
  • 1 patata bollita
  • Pangrattato
  • Una manciata di semi di sesamo
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.
  • Qualche mandorla tritata
  • Uno spicchio di aglio

Procedimento da seguire:

Iniziate tritando insieme nel mixer i ceci, le mandorle, l’aglio aggiungendo sale e pepe a vostro piacimento.

Prendete poi la patata bollita e schiacciatela con una forchetta, fino a creare una sorta di purea morbida e compatta.

Mischiate il tutto ed iniziate a creare le polpettine ripassandole nel pangrattato semplice o, se preferite, mischiato ai semi di sesamo.

A questo punto, non vi resta che infornare le polpettine a 180°  per circa 20 minuti. A metà cottura giratele in modo da rendere la crosta di pangrattato dorata, croccante ed uniforme.

Altrimenti, un’alternativa più rapida (e probabilmente anche più gustosa), è cuocerle in padella con un’abbondante quantità di olio.

Infine, se scegliete di utilizzare le vostre polpette come secondo piatto, potete affiancarle con un contorno di chips di verdure o con un’insalata di pomodori, per dare un tocco di colore e freschezza al vostro piatto.

Buon appetito!

Scroll To Top